L’isteroscopia è una metodica diagnostica-terapeutica che consiste nell’osservazione diretta della cavità uterina mediante uno strumento chiamato isteroscopio.

Si parla di isteroscopia diagnostica quando l’operatore si limita all’osservazione della cavità ed eventualmente all’esecuzione di una biopsia, mentre si parla di isteroscopia operativa quando nel corso dell’esame si procede a piccoli interventi chirurgici alcuni dei quali possono essere eseguiti a livello ambulatoriale senza anestesia.

Prima dell’esame consiglio di assumere un antidolorifico (es. ibuprofene 600 mg) ed un antispastico (1 cpr di buscopan) al fine di ridurre la sintomatologia dolorosa durante e dopo l’esecuzione dell’esame, dolore che comunque è paragonabile al massimo a quello di una mestruazione. Con la paziente in posizione ginecologica si procede all’introduzione dell’isteroscopio dapprima nella canale cervicale e poi nella cavità uterina utilizzando come mezzo di distensione della soluzione fisiologica: l’isteroscopio è una sottile sonda rigida collegato ad una telecamera con la quale vengono raccolte e registrate le immagini, la durata dell’esame diagnostico è di pochi minuti,mentre quello di un esame operativo office di 10-20 minuti al massimo. Solo in caso di stenosi del collo, di eccessiva sintomatologia dolorosa o di interventi maggiori (polipi > ai 15-20 mm, miomi, estese sinechie, setti spessi,) si consiglia l’anestesia e l’intervento di resettoscopia.

Le principali indicazioni all’esecuzione di un isteroscopia sono le seguenti:

  • Valutazione di un sanguinamento anomalo
  • Diagnosi di sterilità/infertilità
  • Valutazione pre procreazione medicalmente assistita (IIU, FIVET, ICSI) abortività ricorrente
  • Diagnosi e trattamento delle aderenze intrauterine
  • Sospetto di anomalie mulleriane (anomalie dell’utero)
  • Diagnosi e trattamento del setto uterino
  • Rimozione di lost IUD
  • Follow-up dopo trattamenti medici e/o chirurgici
  • Prima della chirurgia resettoscopica
  • Valutazione di iperplasia e carcinoma endometriale
  • Biopsia mirata
  • Polipectomia
  • Miomectomia
  • Metroplastica
  • Adesiolisi

Presso il nostro Centro, dotato di sala chirurgica ambulatoriale, è comunque possibile eseguire l’isteroscopia, anche diagnostica, in sedoanalgesia in presenza dell’anestesista. Per informazioni ed appuntamenti contattare il Dott. Petrilli Sandro al 3470335114